Bando per le micro imprese Lavinia – CHIUSO

Bando per le micro imprese Lavinia – CHIUSO

Il Bando per le micro imprese Lavinia è pensato per facilitare l’assegnazione di prestiti di impatto a favore di tutte quelle imprese del territorio del Comune di Bergamo che, condizionate dal perdurare di restrizioni e limitazioni normative legate alla gestione della clientela nel contesto pandemico nel biennio 2020-2021, abbiano presentato richiesta di occupazione del suolo pubblico comunale e/o utilizzato dehor su spazio privato per poter realizzare progetti.

Contributi erogati

Con il Bando per le micro imprese Lavinia l’aiuto consiste in un prestito d’impatto decennale a tasso agevolato (0,4%) con interessi pagati interamente a scadenza del prestito, senza garanzie, erogato da Intesa Sanpaolo, e di importo compreso tra un minimo di € 2.000 e un massimo di € 10.000 a sostegno delle attività legate alla ripresa e al sostegno delle proprie attività.

Requisiti per la partecipazione

Possono essere ammesse al Bando per le micro imprese Lavinia, le aziende che possiedono i seguenti requisiti:

  1. Essere microimpresa ai sensi della normativa UE*
    Si definisce microimpresa secondo la normativa comunitaria un’impresa che:

    • Occupa meno di 10 persone
    • Realizza un fatturato annuo oppure un totale dell’attivo dello stato patrimoniale non superiore a 2 milioni di euro
  2. Avere una sede operativa nel Comune di Bergamo;
  3. Essere in attività ed iscritte al Registro Imprese delle Camere di Commercio;
  4. Non avere ricevuto contributi a valere su altri bandi del Programma Rinascimento ovvero Michelangelo, Raffaello, Artemisia ed Anguissola;
  5. Essere un’attività di somministrazione di alimenti e bevande e artigiano alimentare con consumo sul posto, titolare di concessione di occupazione di suolo pubblico rilasciata dai competenti uffici comunali, o con dehors collocato su aree private di cui si ha disponibilità.

* Raccomandazione n. 2003/361/Ce della Commissione Europea del 6 maggio 2003

Procedura di presentazione

Le domande di partecipazione al Bando per le micro imprese Lavinia possono essere presentate a Cesvi esclusivamente online attraverso la procedura disponibile qui.

Si prega di leggere attentamente il Regolamento che riporta gli allegati tecnici e il facsimile della domanda di partecipazione.

Presentazione delle domande: dalle ore 12:00 del 4/06/2021 alle ore 12:00 del 15/09/2021

Le domande verranno valutate secondo l’ordine cronologico di presentazione e potranno essere finanziate fino ad esaurimento del budget del prestito di impatto, pari a € 500.000.

La procedura di compilazione richiede l’accesso ad un’area riservata, la compilazione di alcuni dati e dichiarazioni sostitutive e il caricamento di un documento d’identità del legale rappresentante.
Nel caso di invio parziale o errato della documentazione, la domanda di partecipazione sarà considerata incompleta, con la possibilità per l’azienda di integrare la richiesta, completa di tutti gli allegati necessari.

Il richiedente si assume la responsabilità della veridicità e correttezza delle informazioni e dichiarazioni rilasciate. Eventuali difformità rilevate verranno segnalate alle autorità competenti.
Ciascuna impresa potrà presentare al massimo una domanda. Nel caso di imprese distinte ma la cui compagine societaria è coincidente al 100% viene ammessa una sola domanda.

RENDICONTAZIONE

Non è richiesta una rendicontazione delle spese sostenute. Entro la data del 31/12/2022, le imprese dovranno dimostrare di avere raggiunto e realizzato gli obiettivi specifici e i risultati attesi, in relazione agli indicatori di impatto previsti nel progetto, attraverso le modalità di raccolta dati che verranno comunicate.

Il beneficiario del prestito si impegna inoltre a fornire gli indicatori del fatturato annuale e dell’occupazione per gli anni 2020, 2021 e 2022 entro il 31 marzo 2023.

PDF Bando per le micro imprese Lavinia – CHIUSO

I beneficiari raccontano

Image
Massimo Proprietario di un bar
Image
Loredana Agenzia di viaggi
Image
Luigi Calzolaio
Image
Claudio Ristoratore
Image
Simone Guest house
Image
Fiorenzo e Ludovico Agenzia di viaggi
Image
Giovanni Fiorista
Image
Fabio Fotografo
Image
Simona Titolare di un bar
Image
Loretta, Carmen e Livio Centro benessere
Image
Carlo Agenzia di crowdfunding
Image
Amanda Scuola di lingue
Archivio dei beneficiari

NEWS

09/05/2020 Cesvi per “Rinascimento Bergamo”: a breve online il bando e le informazioni per accedere al finanziamento Leggi

NEWS

15/05/2020 Cesvi per Rinascimento Bergamo: al via il bando spese inderogabili Leggi

NEWS

04/06/2020 Rinascimento Bergamo: parte la seconda fase a sostegno delle micro e piccole imprese Leggi
Archivio news